L’area formativa rappresenta un settore strategico nell’intervento di consulenza.

è solo attraverso la formazione delle risorse disponibili che si costruisce quella cultura d’impresa in grado di proiettare tutta l’azienda verso il suo sviluppo.

I nostri interventi mirano al supporto e all’affiancamento del personale, delle figure quadro, dei dirigenti e dei manager delle aziende, senza mai sostituirci a essi.

Attraverso i nostri formatori, edifichiamo un ponte tra l’esperienza acquisita da altri e un futuro che sta nelle mani dell’azienda.

Corsi di formazione

Valutatore Interno SGQ IATF 16949:2016 Automotive

Al termine del corso, superato l'esame finale, verrà rilasciato un attestato di Qualifica per Valutatore di 1° e 2° parte di Sistema Gestione Qualita' Automotive IATF 16949:2016 + UNI EN ISO 19011:2012 (Auditor Interni e di Supply Chain)

Nuova norma ISO/TS IATF16949:2016

Per informazioni o iscrizioni contattateci tramite modulo contatti o via email all'indirizzo *

Nuova norma EN 9100:2016

Per informazioni o iscrizioni contattateci tramite modulo contatti o via email all'indirizzo *

Nuova norma ISO 9001:2015 e ISO 14001

Per informazioni o iscrizioni contattateci tramite modulo contatti o via email all'indirizzo *

Tecniche affidabilistiche

Per informazioni o iscrizioni contattateci tramite modulo contatti o via email all'indirizzo *

Risk Management

Risk Management è una disciplina olistica (cioè : trasversale e multidisciplinare) che interessa adottare e implementare a Organizzazioni che abbiano l’esigenza di identificare i rischi per il proprio business o interesse.

FMEA Failure Modes and Effects Analysis

FMEA è una tecnica che interessa adottare e implementare a Organizzazioni che abbiano l’esigenza di identificare i rischi del prodotto/ servizio realizzato e del processo di realizzazione dello stesso Nasce negli anni del dopoguerra, viene adottata dal settore militare e aereospaziale Statunitense (Progetto Apollo). Successivamente viene declinata al settore nucleare e automobilistico e via via a tutti i settori in cui sicurezza di prodotto e processo sono un must di sostenibilità.

Production Part Approval Process (PPAP/PPA) Aiag e VDA

PPAP è una tecnica che Organizzazioni operanti nel settore automotive devono adottare per ottenere l’approvazione del prodotto e del processo della realizzazione del prodotto da parte del Cliente OEM automotive. Infatti è l’atto conclusivo della validazione del prodotto e processo di fornitura. Esistono oggi sostanzialmente 2 tecniche, molto simili, di Processo di Approvazione delle Parti di Produzione: la prima, storicamente, è PPAP: edita da AIAG (Associazione dei costruttori statunitensi); la seconda è PPA, edita da VDA (Associazione dei costruttori tedeschi) nel documento VDA 2.

Lean manufacturing

Lean manufacturing, Lean production o Produzione snella è una metodologia di gestione che considera uno spreco la spesa per quelle risorse utilizzate per qualsiasi altro obiettivo che non sia la creazione di valore per il cliente.

Six Sigma

La metodologia "Six sigma" è un approccio moderno e molto rigoroso alla gestione delle organizzazioni che ha lo scopo di perseguire l’eccellenza e che si basa sulle logiche del TQM (Total Quality Management) e del miglioramento continuo.

Tecniche Statistiche

Le tecniche statistiche sono strumenti che consentono di acquisire in modo razionale, ordinato ed efficiente informazioni su un sistema attraverso il prelievo e la misura di campioni, di elaborare tali informazioni e, valutandone il grado di precisione, di effettuare stime sulle caratteristiche del sistema dal quale il campione è stato estratto, sui fattori coinvolti, sui parametri e su altre grandezze che consentono di conoscere meglio il sistema stesso e migliorarlo.

Metrologia - Analisi dei Sistemi di Misura

La metrologia (o Analisi dei Sistemi di Misura) è un metodo scientifico che raccoglie nozioni per comprendere tutti gli aspetti, sia quelli teorici che quelli pratici, della misurazione, qualunque sia l'incertezza di misura e il campo d'applicazione.

Carte di Controllo

Le carte di controllo sono strumenti utilizzati nel controllo statistico della qualità. Servono per verificare se un processo è sotto controllo o meno. Rappresentano pertanto uno degli strumenti di tecniche statistiche a disposizione per analisi di dati relativi a caratteristiche di prodotti e/o processi. Tramite questi grafici e la conoscenza dei processi che li generano si possono prevedere eventuali scostamenti e, quindi, intraprendere azioni correttive prima che si producano delle vere e proprie non conformità. Per analizzare la variabilità di un processo, le carte utilizzano gli indici statistici.